Home Cannizzato.it Corso Serale ScuolaNet Aetnanet
 
 

  Test Center per

Aica-EQDL Cisco Networking Academy





Aica-ECDL Microsoft Office Specialist
 

  Scuola trasparente

· Albo Pretorio Digitale

· Amministrazione trasparente

· Codice disciplinare

· AVCP

· Organigramma gestione emergenze

· Sito OPENCOESIONE

 

  Orientamento

Orientamento
POF
 

  Scuola certificata in conformità alla norma UNI EN ISO 9001

Scuola certificata in conformità alla norma UNI EN ISO 9001
 

  Presentazione

· Scuola
· Ubicazione e descrizione
· Storia

· Organizzazione

· Dipartimenti

· Contatti

 

  Didattica

· Calendario
· Orario Classi Diurno
· Orario Classi Serale
· Orario docenti Diurno
· Orario docenti Serale
· Programmazioni didattiche docenti diurno
· Programmazioni didattiche docenti serale
· Libri di testo

 

  Collegamenti

· Home
· Corso serale
· ScuolaNext
· Aetnanet
· Sito OPENCOESIONE
· Centro Polifunzionale di Servizio
· Dipartimento di Chimica
· Dipartimento di Informatica
· WebTV ed e-learning

· SchoolBook

· Progetto EEE al Cannizzaro

 

  Segreteria

· Modulistica
· Tasse scolastiche
· Graduatorie d'Istituto

 

  Focus

· Consorzio Aetnanet
· Centro Polifunzionale di Servizio
· Rete TSSS

· Rete ENIS

· Scuola ASAS

· MSDN Academic Alliance

 

  Testata a rotazione


Corsi
[ Corsi ]

·Corso di formazione “Primo soccorso”(ai sensi degli artt. 36-37 del D. Lgs. 81)
·Sicilia: ancora una vocazione turistico-culturale?
·Le salinelle di Belpasso e Paternò tra degrado e abbandono
·ANNO SCOLASTICO 2009-2010 - CORSO SERALE
·Allievi dell’ITI Cannizzaro premiati a Parma per il lavoro “Dall’olio fritto un
·CORSO SERALE - PROGETTO SIRIO
·ITI ''Cannizzaro'' - Interpretare i cambiamenti ambientali in corso per saper af
·Corso di aggiornamento per il personale docente ''L'innovazione e la ricerca inf
·Partecipazione al corso di aggiornamento ''L'innovazione e la ricerca informatic
 

  Archivio News

Seleziona il mese da vedere:


[ Mostra tutti gli articoli ]
 

 
  News Rassegna stampa: Premiazione per Democracy e Change the World

Il 10 giugno è avvenuta la premiazione per Democracy e Change the World - Sono stati premiati, nella sede dei Diplomatici di Catania, alla presenza del Prefetto di Catania e di altre autorità, gli studenti che hanno partecipato all'edizione 2014 del Model United Nations, la simulazione di processi diplomatici che si svolge ogni anno a New York e all'iniziativa Democracy che si è conclusa con la presentazione dei lavori elaborati dai ragazzi nell'aula di Montecitorio. A questa iniziativa hanno aderito oltre mille studenti di tutta l'Italia, con una folta rappresentanza di ragazzi siciliani e, per le scuole di Catania, rappresentanti degli istituti Galileo Galilei, Itis Cannizzaro e Maiorana....
Articolo da La Sicilia del 10/06/2015 pag. 24

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Lunedì, 15 giugno 2015 ore 20:56:27 CEST (1089 letture)
(Leggi Tutto... | 1256 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 

 
  News Rassegna stampa: Carissimi politici i giovani vi spiegano cos'è la Democrazia

 

Articolo in pag.8 da "La Sicilia" del 25 maggio 2015

  Download articolo

 

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Giovedì, 28 maggio 2015 ore 13:13:37 CEST (1061 letture)
(Leggi Tutto... | 594 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 

 
  News Rassegna stampa: Avvio Gruppo Caritas degli studenti dell' I.T.I 'S.Cannizzaro'

La Caritas Diocesana ringrazia gli studenti dell'Istituto Tecnico Industriale 'S. Cannizzaro' che venerdì 22 maggio hanno iniziato il servizio alla mensa dell'Help Center. Presenti la Prof.ssa Febronia Lamicela, insegnante di Italiano e Storia, già volontaria Caritas e la Prof.ssa Concetta Foti, insegnante di Elettronica.

Un grazie anche alla Preside dell'Istituto, Prof.ssa Giuseppina Montella, che ha promosso l'iniziativa. Si ricorda che nella grande famiglia della Caritas c'è sempre posto per altri studenti: chi vuole unirsi al gruppo può rivolgersi alla Prof.ssa Lamicela.

(dal sito Caritas - Catania)

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Giovedì, 28 maggio 2015 ore 13:09:27 CEST (957 letture)
(Leggi Tutto... | Voto: 0)
 

 
  News Rassegna stampa: Nasce il Gruppo Caritas degli studenti dell' I.T.I 'S. Cannizzaro'

La grande famiglia della Caritas Diocesana si arricchisce di nuovi volontari. Nasce il gruppo degli studenti dell'Istituto Tecnico Industriale 'S. Cannizzaro’ che serviranno i più bisognosi alla mensa dell’Help Center.

10 i ragazzi, più due insegnanti, che hanno accolto l’invito a ‘farsi prossimi’ lanciato da don Piero Galvano, direttore Caritas, lo scorso 18 marzo nel corso di un incontro plenario al quale hanno partecipato tutte le classi dell’istituto. L’incontro, nato come momento di sensibilizzazione alla solidarietà tra le nuove generazioni, ha riscosso grande partecipazione da parte degli studenti che da subito si sono resi disponibili a svolgere un’esperienza di volontariato.

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Martedì, 12 maggio 2015 ore 14:12:49 CEST (1014 letture)
(Leggi Tutto... | 1874 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 

 
  News Rassegna stampa: La «Corri Catania» vola in alto con Gibilisco Testimonial

La «Corri Catania» vola in alto con Gibilisco Testimonial

L'iridato e bronzo olimpico nell'asta insieme al paralimpico Garraffo ha infiammato la platea di studenti
La Corri Catania "vola" all'Itis Cannizzaro. La scuola diretta dalla preside Giuseppina Montella, ha ospitato la presentazione della corsa-camminata di solidarietà in programma domenica 10 maggio che, per l'occasione, ha visto al fianco degli organizzatori un testimonial d'eccezione del calibro di Giuseppe Gibilisco, il campione del mondo di salto con l'asta a Parigi 2003 e bronzo olimpico ad Atene 2004. «Apriamo le porte del nostro istituto a Corri Catania - ha esordito la preside Montella - perché la nostra è una scuola aperta e iniziative come queste sono da sostenere perché trasmettono valori importanti per i giovani».

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Martedì, 14 aprile 2015 ore 01:46:17 CEST (607 letture)
(Leggi Tutto... | 3781 bytes aggiuntivi | Voto: 1)
 

 
  News Rassegna stampa: La Caritas incontra gli studenti dell'I.T.I 'S. Cannizzaro'

Educare alla solidarietà e al volontariato per dare voce a chi non ha voce. Questo lo scopo dell'incontro che la Caritas diocesana ha tenuto con gli studenti dell'Istituto Tecnico Industriale 'S. Cannizzaro'.

L'iniziativa è stata promossa dal dirigente scolastico, Prof.ssa Giuseppina Montella, e ha coinvolto tutte le classi dell'istituto che in due turni, all'interno dell'aula magna, hanno ascoltato le testimonianze degli operatori e dei volontari. Per la Caritas erano presenti il direttore, Don Piero Galvano, il vicedirettore, il diacono Gino Licitra, responsabile del Centro di Ascolto di via Acquicella 104, il responsabile del servizio mensa, Salvo Pappalardo, e il responsabile dell'Unità di Strada, Alfio Pappalardo.

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Venerdì, 27 marzo 2015 ore 15:08:28 CET (633 letture)
(Leggi Tutto... | 3269 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 

 
  Iniziative Rassegna stampa: Le meraviglie della luce

“Le meraviglie della Luce: la luce nella scienza, nella tecnologia e nella società” - Articolo sull'evento pubblicato sul quotidiano "La Sicilia" in data 28 febbraio 2015
 

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Mercoledì, 04 marzo 2015 ore 11:16:00 CET (929 letture)
(Leggi Tutto... | 1279 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 

 
  Attività integrative Rassegna stampa: Il «Bioalcol» come carburante del futuro

·    

Ancora una vittoria a Udine per i ragazzi dell'istituto tecnico industriale Cannizzaro al Concorso «Fabbricando - Scuole in Azienda» delle Acciaerie Bertoli Safau. Il terzo posto è stato assegnato infatti ai ragazzi della 3° A Chimica della scuola catanese con il lavoro «I sistemi di fitodepurazione per il trattamento e la produzione di biomasse a scopi energetici» «per l'attinenza al tema del concorso (così recita la motivazione), la valorizzazione del territorio e la completezza della documentazione dell'esperienza didattica».
Il tema proposto era quello dell'energia come innovazione del mondo aziendale. Il lavoro è stato presentato, in rappresentanza della classe 3°A Chimica, dagli studenti: Gaetano Catania, Giuseppe Conti, Simone Minissale, Dario Privitera e Martina Ursino accompagnati dai docenti Angela Percolla, Salvatore Consoli e Maria Palermo che hanno guidato la classe durante tutte le fasi del progetto. L'idea del lavoro presentato, nata durante la visita ad un impianto di fitodepurazione a S. Michele di Ganzaria, nel quale le acque di scarico vengono depurate grazie all'azione di alcune piante, ha portato i ragazzi a riflettere su come fosse possibile sfruttare la grande massa di vegetazione cosi sviluppatesi: la risposta è stata preparare bioalcol. Il bioalcol infatti può essere ottenuto dalla fermentazione di piante non utilizzabili per l'alimentazione umana come le comuni canne, che, fra l'altro crescono in zone di terreno non utilizzabili per le normali colture. Può essere adoperato come additivo nei carburanti contribuendo cosi a soddisfare in modo sostenibile la crescente domanda di energia. I vantaggi ambientali relativi al suo uso come carburante, sono notevoli: è un carburante liquido rinnovabile che riduce le emissioni di anidride carbonica, causa dell'effetto serra, e di ossidi di azoto e composti dello zolfo, causa delle piogge acide e non necessita di variazioni al motore. Non si tratta della prima volta sul podio per le classi della sezione Chimica del Cannizzaro: nelle scorse edizioni la commissione ha già premiato, al primo posto i lavori, coordinati dallo stesso tem di insegnanti sul biodiesel (ottenuto attraverso il riutilizzo dell'olio alimentare di frittura) e sugli oli essenziali (attraverso gli agrumi).

13 Giugno 2013

Rossella Jannello dal sito www.lasicilia.it

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Domenica, 16 giugno 2013 ore 20:08:11 CEST (1152 letture)
(Leggi Tutto... | 3548 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 

 
  News Rassegna stampa: I giovani e le scienze. In mostra a Milano il progetto di 3 studenti dell'Itis C

I giovani e le scienze. In mostra a Milano il progetto di 3 studenti dell'Itis Cannizzaro

"Business angels" in cerca di idee nuove e vincenti da plasmare a misura di impresa: il mercato del capitale cosiddetto "coraggioso" cresce a dismisura e viene trascinato dall'interesse di investitori con il fiuto per le start up. Gli ultimi dati diffusi da Iban (Italian Business Angels Network che conta più di 500 aderenti), raccolti tramite un questionario on line nel periodo dal 14 gennaio al 28 marzo di quest'anno, riconfermano il rafforzamento delle operazioni in "cordate", che permette agli "Angeli del business" di diversificare il rischio e i settori d'investimento, puntando soprattutto sull'innovazione: tra i settori merceologici d'investimento, infatti, al primo posto troviamo "energia e ambiente", seguito da "Ict"e "Med Tech". A supporto di questa crescita esponenziale ci sono altrettanti "vivai" che consentono di scoprire giovani talentuosi, eccellenze nostrane che coltivano ingegno trasformandolo in ricerca e sperimentazione.

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Giovedì, 09 maggio 2013 ore 00:31:27 CEST (983 letture)
(Leggi Tutto... | 6022 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 

 
  Attività integrative Rassegna stampa: PER NON DIMENTICARE… - Il “Giorno della Memoria” all’ITI CANNIZZARO

Commosso e partecipato, così è stato il “Giorno della Memoria” dell’ITI CANNIZZARO.

In un’aula magna gremita di studenti, insegnanti, autorità scolastiche e rappresentanti del mondo della cultura e dell’associazionismo, il coro “Nunzia Zerbo” diretto magistralmente dalla prof.ssa Enza Puglisi (che ha anche recitato brani tratti dal Diario di A. Frank), ha dato il via alla celebrazione, creando attraverso lo struggimento delle note di “Dolce dormir”, un’atmosfera quasi magica, fatta di un silenzio consapevole a cui gli studenti erano stati preparati già da una settimana mediante una serie di iniziative tra cui l’allestimento di una mostra (contenente foto e documenti di giornali autentici), la visione di films e la somministrazione di questionari relativi all’argomento.

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Giovedì, 28 gennaio 2010 ore 21:28:51 CET (1434 letture)
(Leggi Tutto... | 6710 bytes aggiuntivi | Voto: 1)
 

 
  Attività integrative Rassegna stampa: Un brindisi subacqueo

Insolito scambio di auguri nello splendido scenario del porticciolo di S.Tecla. Immersi in un mare placido, gli allievi sommozzatori dell’ITI Cannizzaro di Catania (Davide Iudice, Carmen Tagleri, Fabio Battiato e Alessandro Calandre) si sono scambiati gli auguri natalizi insieme ai loro istruttori dell’A.S. Katane Diving Club di Catania (Fabio Lombardo, Dario Felice Calì e Marco Palmigiano) ad una profondità di -10 metri. Durante l’immersione si è brindato con bottiglie di spumante e abbracci…subacquei. L’iniziativa è inserita nel progetto "la cultura del mare" per la tutela e la salvaguardia dell’ambiente marino.
 

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Lunedì, 04 gennaio 2010 ore 19:48:03 CET (1185 letture)
(Leggi Tutto... | Voto: 0)
 

 
  News Rassegna stampa: “ CANNIZZARO SUMMER GRADUATION DAY “: DIPLOMATI 230 FUTURI PERITI TECNICI INDUST

Cannizzaro, otto centisti d’eccellenza e solo tre ragazzi bocciati alla maturità

La scuola può essere, e deve essere, una cosa seria. Al di là delle riforme di cui si continua a parlare, delle innovazioni, delle rivoluzioni, dei cambiamenti. Scuola seria, dove si studia, dove ci si prepara per entrare nel mondo del lavoro o per approfondire gli studi, ma anche per prepararsi alla vita, al confronto sociale, civile quotidiano. All’Istituto Tecnico Stanislao Cannizzaro di Catania la consegna dei diplomi dell’anno scolastico appena concluso è stata l’occasione per ribadire tutti questi concetti ed avere la conferma che il percorso che l’istituto, diretto dal dirigente scolastico preside Salvatore Indelicato, ha avviato sta dando frutti importanti e producendo una significativa evoluzione del rapporto tra la scuola, i professori, gli studenti, le famiglie ed il territorio. Davanti al corpo insegnante e a centinaia di studenti e molti genitori, il dirigente scolastico ha evidenziato, numeri alla mano, come questo percorso si stia traducendo in risultati particolarmente apprezzabili. E se nei bilanci scolastici di fine anno si è sempre portati ad enfatizzare i 100 conseguiti dagli studenti agli esami di maturità, più rilevante e significativo, probabilmente, è il fatto che soltanto tre studenti del Cannizzaro siano stati bocciati agli esami.

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Venerdì, 17 luglio 2009 ore 00:08:13 CEST (3194 letture)
(Leggi Tutto... | 6764 bytes aggiuntivi | Voto: 5)
 

 
  Attività integrative Rassegna stampa: ITI CANNIZZARO - CATANIA - RICERCATORI PER UN GIORNO

Mercoledì 15 c.m. gli alunni Lombardo, Sancari (3^ B Eleaut), Gullotta (3^C Eleaut), Catalano, Zappalà, Leonardi, Vitale(3^A Mecc), Di Bella, Balsamo, Platania, Mobilia (3^D Inf.), Gualtieri, Giuffrida, Maccarrone (4^A Eleaut), Musumeci, Lombardo (4^C Eleaut), Cascio, Calandra, Lombardo, Casella (4^B Eleaut), Grasso, Battiato, Mirabella, Zappalà (4^A Eletel) del nostro Istituto hanno ripreso la loro attività didattica non a scuola, bensì presso i laboratori di Oncologia ed Ematologia Sperimentale di via Androne, Dipartimento di Scienze Biomediche Univ. Di Catania, dando seguito al Seminario di educazione alla salute e prevenzione oncologica promosso dall’AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro) tenuto presso l’aula magna della nostra scuola alcune settimane prima.

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Martedì, 28 aprile 2009 ore 11:30:36 CEST (1723 letture)
(Leggi Tutto... | 2696 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 

 
  Iniziative Rassegna stampa: ITI “S. CANNIZZARO” Catania - 8 Marzo 2009. Celebrazione “GIORNATA DELLA DONNA”

Anche quest’anno l’ITI CANNIZZARO ha dedicato alla Donna una giornata speciale.

Giorno 9 alle ore 11:30 in aula magna, alla presenza del Dirigente scolastico prof. Salvatore Indelicato e dell’Assessore Provinciale Pari Opportunità dott. Giuseppe Pagano gli allevi e i docenti hanno incontrato diverse personalità del mondo del lavoro, dell’imprenditoria, dell’associazionismo per dare voce all’universo femminile che con tanta fatica cerca di rivendicare un suo ruolo sociale. 

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Lunedì, 16 marzo 2009 ore 14:30:24 CET (1662 letture)
(Leggi Tutto... | 9298 bytes aggiuntivi | Voto: 5)
 

 
  Iniziative Rassegna stampa: Ancora l’iniziativa di solidarietà “INSIEME PER VINCERE” nel Natale dell’ITI CAN

Dopo la manifestazione a sostegno della campagna Telethon-UILDM per la raccolta fondi, il Natale degli allievi dell’ITI CANNIZZARO continua l’iniziativa di solidarietà “Insieme per vincere” in un’altra attività pregna di significato umano e sociale: la visita presso l’Istituto Penitenziario per Minori di Acireale, per regalare ai suoi ospiti una giornata di serenità e gioia condivise.

Gli allievi del laboratorio teatrale dell’Istituto Cannizzaro, diretti dalla professoressa Lidia Privitera, dalla coreografa Alessia Sparacino e dal presentatore-cantante Mino Cassano, hanno portato tra le mura silenziose della struttura il brio e l’entusiasmo di balli tratti dal musical ”West Side Story” in cui si sono impegnati Gabriella Bona, Roberta Coco, Cristian Consolo, Luca Isaia, Jessica Calogero, Valentina Magrì, Adriana Manitta, Damiano Manitta, Desireè Russo, Carlo Villaggio.

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Martedì, 23 dicembre 2008 ore 10:51:27 CET (1668 letture)
(Leggi Tutto... | 2569 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 

 
  Iniziative Rassegna stampa: “Insieme per vincere” iniziativa di solidarietà dell’ITI CANNIZZARO CATANIA a so

Giorno 15 Dicembre c. a. alle ore 11.30 presso l’aula magna dell’ITI CANNIZZARO ha avuto luogo una toccante manifestazione a sostegno della campagna Telethon-UILDM (unione italiana lotta distrofia muscolare).

Come ogni anno l’evento, che rientra nell’iniziativa di solidarietà “INSIEME PER VINCERE” ha coinvolto in pieno la sensibilità dei giovani allievi dell’Istituto, che, guidati dalle professoresse Cettina Di Gregorio, Lidia Privitera, Silvana Raccuia, Angela Scalia e Nuccia Sangiorgio, si sono spesi senza risparmio e con il loro calore, la loro generosità hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione.

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Martedì, 23 dicembre 2008 ore 10:50:22 CET (1384 letture)
(Leggi Tutto... | 4062 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 

 
  Attività integrative Rassegna stampa: La giornata della donna all'ITI Cannizzaro

Lunedì 10 marzo ’08 nell’Aula magna, nell’ambito della Giornata internazionale della donna, si è svolta la cerimonia di premiazione della quarta edizione del concorso “Donna…dedicato a te”, poesia, pittura, grafica rivolto agli studenti dell’Istituto.

Alla manifestazione erano presenti tante ospiti: la dott.ssa Angela Cannarozzo, Vice questore-aggiunto; la dott.ssa Giuseppina Ferraro, assistente sociale questura; la prof.ssa Carmela Pace, past-presidente FIDAPA Distretto Sicilia, presidente provinciale UNICEF Siracusa, membro consiglio Pubblica istruzione; la dott.ssa Brigida Piazza presidente comitato Pari opportunità Az. Osp. Vitt. Em.; la dott.ssa Gabriella Vicino presidente terziario Donna Confcommercio; l’avv. Valeria Felice Calì, penalista, donne che operando con intelligenza e tenacia hanno saputo raggiungere traguardi importanti.

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Lunedì, 17 marzo 2008 ore 07:07:12 CET (1290 letture)
(Leggi Tutto... | 2324 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 

 
  Iniziative Rassegna stampa: TELETHON AL CANNIZZARO

Anche quest’anno gli studenti dell’Iti Cannizzaro hanno mantenuto fede al consueto appuntamento con l’iniziativa “ Insieme per vincere” a sostegno della campagna Telethon-UILDM (Unione italiana lotta alla distrofia muscolare) per la raccolta fondi a favore della ricerca e nell’auditorium dell’ istituto alla presenza di personalità del mondo della ricerca, della cultura e della musica gli allievi del laboratorio teatrale si sono esibiti in un recital di canti, danze e poesie sul tema dell’Amore e della Speranza.

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Sabato, 08 dicembre 2007 ore 01:40:19 CET (1413 letture)
(Leggi Tutto... | 2343 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 

 
  News Rassegna stampa: MATURITÀ. Festa di consegna dei diplomi all'Istituto Tecnico Industriale «S. Can

Cerimonia tradizionale dell’Istituto Tecnico Industriale "S. Cannizzaro" per la consegna del sospirato diploma di maturità.

Cinque anni di studio, impegno, sacrificio e buona volontà sono culminati in un incontro che è stato un po’ il momento di gloria di tutti: dei ragazzi che (qualunque risultato abbiano conseguito) hanno concluso un capitolo importante della propria vita, dei professori che salutano le proprie "creature", del preside Salvatore Indelicato che a gran fiato sottolinea l’importanza del diploma di perito tecnico in quanto «titolo prestigioso mai scalfito dal tempo nel suo valore professionalizzante» e, soprattutto, «come strumento spendibile in un Paese che ha fame di tecnici qualificati le cui competenze concorreranno allo sviluppo non solo tecnologico della Nazione». Anche in una terra come la Sicilia, dove (parola di preside) la scuola è riuscita a costruire contatti e relazioni importanti per facilitare l’inserimento lavorativo dei propri alunni. All'interno dell'articolo IL VIDEO INTEGRALE DELLA MANIFESTAZIONE

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Sabato, 14 luglio 2007 ore 01:22:02 CEST (1840 letture)
(Leggi Tutto... | 8566 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 

 
  Attività integrative Rassegna stampa: “NOTRE DAME DE PARIS” SPETTACOLO-MUSICAL DI FINE ANNO SCOLASTICO

Anche quest’anno l’ITI CANNIZZARO, giorno 8 Giugno nella cornice del centro fieristico Le Ciminiere, ha voluto salutare i colleghi che sono andati in pensione Lidia Privitera, Tania Sanfilippo, Concetta Aliano, Rita Piana, Matteo Condorelli, Giuseppe Arrigo, Alberto La Guidara e Mario Belfiore con una cerimonia informale ma densa di affetto e stima.

La serata è stata condotta come ormai consuetudine da Mino Cassano che è riuscito a coinvolgere e a creare atmosfera con le note sempre attuali di Come è triste Venezia e My way.

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Lunedì, 11 giugno 2007 ore 21:21:22 CEST (2436 letture)
(Leggi Tutto... | 6179 bytes aggiuntivi | Voto: 3.66)
 

 
  News Rassegna stampa: Iti ''Cannizzaro'' - Teatro al serale

Giorno 24 Maggio alla presenza di un numeroso pubblico composto per la massima parte di alunni, docenti, genitori, parenti e affini, nell’aula magna del nostro Istituto si è svolto lo spettacolo di fine anno realizzato dagli allievi del corso serale “Sirio” consistente nella messa in scena di una esilarante commedia dialettale di Giambattista Spampinato “La Buonanima di mia Suocera”.

Dopo il saluto da parte del Direttore del corso Prof. Domenico Di Stefano, il numeroso pubblico intervenuto ha potuto apprezzare, sottolineando con i ripetuti applausi a scena aperta, il grande impegno profuso dagli interpreti i quali si sono immedesimati talmente nella parte loro affidata da sembrare attori consumati, mentre la maggior parte degli alunni calcavano il palcoscenico per la prima volta.

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Venerdì, 01 giugno 2007 ore 15:33:50 CEST (1463 letture)
(Leggi Tutto... | 4528 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 

 
  News Rassegna stampa: Politica, sport e legalità tra i banchi del Cannizzaro. Corso per gli studenti i

10.05.2007. Il rapporto tra giovani e istituzioni ma anche lo sport, la voglia di partecipare e vincere e i rischi che si scivoli nella violenza. Sono questi alcuni degli elementi del corso "Giovani, istituzioni, sport e legalità" che si è svolto all’Istituto Tecnico Cannizzaro di Catania, voluto dalla Provincia Regionale, Assessorato alla Pubblica Istruzione, che ha consentito ad un gruppo di studenti di approfondire temi di grande attualità e molto legati, tra l’altro, anche ad episodi che in questi mesi hanno visto Catania al centro dell’attenzione.

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Venerdì, 11 maggio 2007 ore 21:14:27 CEST (1124 letture)
(Leggi Tutto... | 1812 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 

 
  Iniziative Rassegna stampa: Pulvirenti incontra un gruppo di studenti dell'ITI ''Cannizzaro'' e anticipa: «L

S’è ripreso, un po’ frastornato ancora da quel 3 a 3, ma il presidente ieri mattina s’è ripreso ed ha ritrovato smalto ed ottimismo. Di rilasciare interviste e dichiarazioni di rito non aveva grande voglia, così ha affidato il suo pensiero sul momento del Catania, sulla costruzione del progetto e sul futuro, ad un gruppo di studenti dell’Istituto tecnico industriale Cannizzaro, diretto dal preside Salvatore Indelicato. Con loro aveva un vecchio appuntamento, fissato per chiudere il corso su Giovani, sport e legalità voluto dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione della Provincia regionale di Catania, che i ragazzi, coordinati dai professori Lucia Andreano e Lucio Gurrisi, avevano frequentato. Impegno rispettato e, com’era prevedibile, tra valori dello sport e legalità s’è finito per parlare soprattutto di Catania.

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Venerdì, 04 maggio 2007 ore 21:06:51 CEST (1290 letture)
(Leggi Tutto... | 4425 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 

 
  Iniziative Rassegna stampa: ITI CANNIZZARO - E ancora………INSIEME PER VINCERE

Continua con immutato entusiasmo la maratona di solidarietà intrapresa dagli allievi della compagnia teatrale dell’ITI CANNIZZARO. Questa volta la meta è stata l’Istituto Penitenziario Minorenni di Acireale, dove i nostri studenti hanno incontrato i loro coetanei ospiti dell’Istituto per recare loro qualche ora di sano divertimento e soprattutto il calore del loro affetto.

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Giovedì, 12 aprile 2007 ore 02:40:58 CEST (1378 letture)
(Leggi Tutto... | 1543 bytes aggiuntivi | Voto: 2.83)
 

 
  News Rassegna stampa: Il concorso della Provincia per il 50º del Trattato di Roma - La coscienza europ

«Il processo per la costruzione dell’Europa deve andare avanti, nonostante le difficoltà. L’Unione Europea è dei giovani. Soprattutto i giovani siciliani hanno importanti sfide da affrontare, innanzitutto sul fronte culturale. In questa occasione, voi avete dimostrato competenza, conoscenza, passione e forte impegno. Per questo, siete la nostra risorsa più grande». Così il presidente della Provincia, Raffaele Lombardo, nella sua veste anche di europarlamentare, ieri alle Ciminiere nel corso della premiazione delle scuole che hanno preso parte al concorso "Incontriamo l’Europa", organizzato dall’assessore provinciale alle Politiche scolastiche, Margherita Ferro, insieme con il collega alle Politiche comunitarie, Giuseppe Marletta, e con la collaborazione dell’Osservatorio alle pari opportunità e dell’Osservatorio europeo, per celebrare il 50° anniversario della firma del Trattato di Roma - 25 marzo 1957 - per stimolare e suscitare tra gli studenti una più approfondita cultura europea.

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Domenica, 25 marzo 2007 ore 23:51:12 CEST (1094 letture)
(Leggi Tutto... | 3268 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 

 
  Attività integrative Rassegna stampa: Corso di introduzione all'astronomia al corso Sirio dell'ITI Cannizzaro

Si è concluso con il terzo incontro sul tema "La scala delle distanze astronomiche e la struttura dell'Universo", relatore il Prof. Giuseppe Cutispoto dell'Osservatorio Astrofisico di Catania, il mini corso di introduzione all'astronomia organizzato in collaborazione con l'Osservatorio astrofisico dal corso Sirio per adulti dell'ITI Cannizzaro.

Gli incontri, che hanno fornito lo spunto per riflessioni sulla genesi dell'Universo e del Sistema Solare, hanno previsto una introduzione sulla storia dell'astronomia dagli albori ai nostri giorni (relatore il prof. Blanco), e quindi un fantastico viaggio nel sistema solare (relatore il prof. Leto) in cui, grazie alle immagini delle sonde inviate verso i confini del sistema solare e del telescopio Hubble, in orbita intorno alla Terra, è stato possibile apprezzare le bellezze dei pianeti, della Luna e carpire i segreti dei satelliti che orbitano intorno a Giove e Saturno, nonché venire a conoscenza delle tecniche di ricerca messe in campo per cercare di spiegare i fenomeni che accadono nell’Universo.

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Venerdì, 16 marzo 2007 ore 19:24:15 CET (1222 letture)
(Leggi Tutto... | 2905 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 

 
  Attività integrative Rassegna stampa: L'8 Marzo all'ITI Cannizzaro

L’ITI CANNIZZARO, già da qualche anno, ha incluso fra le tante attività extracurriculari la celebrazione della festa della donna, per restituirle quella dignità che lo squallore di serate di dubbio gusto le hanno da qualche tempo sottratto. L’8 Marzo degli allievi dell’ITI CANNIZZARO è stato celebrato con: poesia, pittura, grafica, musica, incontro, dibattito e riflessioni. Donne del mondo della politica, del giornalismo, dell’imprenditoria, della scuola, docenti, alunni e genitori si sono incontrati il pomeriggio di giorno 8 nell’aula magna della scuola per dare voce all’universo femminile che con tanta fatica cerca di rivendicare un suo ruolo sociale.

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Mercoledì, 14 marzo 2007 ore 02:10:48 CET (1259 letture)
(Leggi Tutto... | 1627 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 

 
  News Rassegna stampa: SAN LEONE. Pronto tra due anni il centro servizi

«Queste aree non devono essere lasciate a se stesse ma devono diventare una risorsa per tutti».

E’ questo il concetto che l’assessore ai Lavori Pubblici di Catania Filippo Drago ha voluto ribadire, ancora una volta, durante il sopraluogo al cantiere dove sorgerà il nuovo centro servizi del quartiere di San Leone a Nesima Inferiore. La struttura, che si estende su una superficie di 10.000 metri quadri e prevede un costo di circa 11 milioni di euro, è un vecchio progetto che doveva essere realizzato da almeno vent’anni.

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Domenica, 04 marzo 2007 ore 20:19:47 CET (1205 letture)
(Leggi Tutto... | 2052 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 

 
  News Rassegna stampa: INCHIESTA NEL MONDO DELLA SCUOLA. Al Cannizzaro di Catania, istituto tecnico tra

CATANIA. Ecco l’Istituto tecnico Cannizzaro, il più grande del Sud Italia per superficie occupata e con dentro qualcosa come 2200 studenti. Ecco qui il Cannizzaro, che è stretto tra la zona di corso Indipendenza e San Leone e via Palermo, tra decine di club rossazzurri e quartieri per niente facili. Due dei ragazzi arrestati per gli incidenti di venerdì scorso sono studenti di questa scuola. Ma prima di raccontare la scuola, converrà anche sbattere la pagella di uno dei due in prima pagina, per capire quanto è difficile capire. Perché Nino, che avrebbe lanciato qualche pietra e fatto resistenza alla polizia, ha 7 in italiano, 7 in inglese, 8 in chimica. Insomma studente modello, manco un’insufficienza.

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Sabato, 10 febbraio 2007 ore 12:38:06 CET (1433 letture)
(Leggi Tutto... | 12338 bytes aggiuntivi | Voto: 5)
 

 
  Iniziative Rassegna stampa: Il Giorno della Memoria all'ITI Cannizzaro di Catania

“Mai più silenzio”. E’ questo lo slogan con cui gli studenti dell’ITI CANNIZZARO hanno voluto, quest’anno, dare il via alle celebrazioni per la Giornata della Memoria che si è svolta nell’aula magna dell’Istituto giorno 29 c.m. alla presenza del Dott. D. Capuana, Ass.Prov.le allo Sport e alle Politiche giovanili. Toccante il recital di poesie di Brecht, Ungaretti, Rodari e dell’attore Pasquale Platania animatore della giornata assieme agli allievi della compagnia teatrale dell’Istituto.

 
 
  Postato da r-bonaccorso il Martedì, 30 gennaio 2007 ore 15:41:04 CET (1177 letture)
(Leggi Tutto... | 2046 bytes aggiuntivi | Voto: 0)
 

  Dip. Informatica

e-learning

Social network

web-TV

 

  CFP

Centro Formazione Professionale

CENTRO FORMAZIONE

PROFESSIONALE
 

 

  Progetto PON Comunic@zione 2.0 G-1-FESR-2011-59

PON 2007-2013






POF

 

  Progetti PON

· Progetti PON 2014

· Progetti PON 4 ALL

· Progetti PON Autorizzati 2007

· Progetti PON conclusi nel 2006

· Progetti PON conclusi nel 2005

· Progetti PON conclusi nel 2004

· Progetto Heliantus II

 

  Progetti Estero

· Progetto Comenius 2012-2014

· Progetto Comenius 2010-2012

· Progetto Comenius 2009-2011

· Progetto Comenius 2007-2009
· Progetti Comenius 2003-2006
· Progetto Interculturalità

 

  Nonni su Internet

Anche la nostra scuola aderisce a Nonni su Internet, il progetto di alfabetizza-zione digitale degli over60 a cura degli studenti con la metodologia dell’ap-prendimento intergenera-zionale, promosso dalla Fondazione Mondo Digita-le in tutta Italia e in Europa. www.mondodigitale.org
 

  Progetti POR

· Progetti POR Sicilia 2007

· Progetti POR Sicilia conclusi nel 2005

· Progetti POR Sicilia conclusi nel 2004

 

  Progetti IFTS

. IFTS : "Tecnico Superiore per il Monitoraggio e la Gestione del Territorio e dell'Ambiente"

· Progetto IFTS "Oplà"

· IFTS MIS. 5.1 Modelli di Organizzazione Didattica dei Percorsi Formativi

· Corso IFTS "Tecnico Superiore per La Comunicazione e il Multimedia"

· Corso IFTS "Tecnico Superiore per i sistemi di raccolta e smaltimento rifiuti"

Corso IFTS "Tecnico Superiore per le Applicazioni Informatiche"ESPERTO E-COMMERCE

· Corso IFTS "Tecnico di Laboratorio per la Ricerca e l''Innovazione Informatica"CIPE IFTS RICERCA

· Corso IFTS "Addetto alla gestione degli archivi digitali" Progetto CIAPI SICILIA-VENETO

 

  Progetti MIUR

·Progetto EEE - Extreme Energy Events

 

  Cerca in Articoli



 


 
 

powered by PHPNuke - created by Mikedo - designed by Clan Themes


| Torna Su | Home Page | Documenti |